Sunday, September 11, 2005

Spontaneità


Le cose più spontanee nascono sempre quando ci si pensa poco.
Ho l'abitudine a disegnare su pezzi di carta sparsi in giro schizzi che hanno sempre una freschezza che inevitabilmente si perde quando si lavora molto a qualcosa. La fanciulla qua a fianco è stata disegnata su un depliànt dell'Oviesse, in una pausa caffé sul lavoro.

3 comments:

Anonymous said...

Ciao FFFFà, sono sempre belle tettone, ops! Volevo dire: decisamente prosperose le tue donne!
Ma è una proiezione inconscia che tendenzialmente fai perchè la vorresti così.........? O c'è dell'altro?
Peace&Love

Kika said...

Fabbbbbbio

vedo che anche in pausa caffè non perdi tempo e disegni le tipe che ti passano davanti...e che, magari, incuriosite dall'artista seduto al tavolino, si avvicinano e...."ciao, come sei bravo...quella sarei io?!"....e da lì poi prendono il caffè con te, ti invitano a cena e patapìn, patapàn...!

Complimenti per il blog che piano piano aumenta di peso e qualità!

La prox volta che ci vediamo.....mi faresti un ritratto, cioè una caricatura che è lo stesso?!!

baciozzi
Checca

Sasà said...

Gran bella gnocca! Me la presenti? ghghghgh